Riavvio progressivo e sicuro dei siti produttivi di Groupe PSA in un contesto di ripresa delle attività commerciali | Media PSA Italia

Riavvio progressivo e sicuro dei siti produttivi di Groupe PSA in un contesto di ripresa delle attività commerciali

download-pdf
download-image
download-all
Mar, 05/05/2020 - 09:30
  • Misure sanitarie rafforzate, condivise con le parti sociali e implementate prima di qualsiasi riavvio dell'attività con dipendenti volontari.
  • Una campagna di audit per garantire la loro perfetta implementazione nel 100% dei siti industriali, commerciali, terziari e di ricerca del Gruppo.
  • Una ripresa graduale e sicura dell'attività manifatturiera, guidata dall'attività commerciale.


“Proteggere i nostri dipendenti e proteggere la nostra azienda rimangono i due principi primari per lo svolgimento delle nostre operazioni. Il nostro protocollo di misure avanzate offre un elevato livello di protezione ai nostri dipendenti ed è il primo criterio per il riavvio dei nostri siti produttivi. Poiché l'attività industriale è guidata dall'attività commerciale, che è il nostro secondo criterio, stiamo rilanciando gradualmente e in modo sicuro il nostro apparato industriale per fabbricare le automobili che i nostri clienti si aspettano. Questi due criteri guideranno le nostre decisioni per le prossime settimane e mesi." Yann Vincent, Executive Vice President manufacturing of Groupe PSA.

 

Dall'inizio della crisi sanitaria Covid-19, la priorità di Groupe PSA è stata quella di proteggere la salute dei propri dipendenti e garantire la sostenibilità del business. Durante il periodo di chiusura delle sue attività produttive, Groupe PSA ha implementato un protocollo di misure sanitarie rafforzate (1), adattato al contesto di ciascun sito industriale, commerciale, amministrativo e di ricerca e sviluppo. Costruito con il servizio sanitario, questo protocollo è stato ampiamente condiviso con organizzazioni sindacali rappresentative ed è stato sottoposto a audit sistematici. Inoltre, le persone chiamate "Referenti del protocollo" saranno responsabili della verifica dell'applicazione delle misure di barriera, dei comportamenti in loco e dell'attuazione di azioni correttive, se necessario.

 

Il riavvio graduale e sicuro della produzione avverrà nelle prossime settimane con una prima fase di riapertura parziale dell'attività industriale tra il 4 e l'11 maggio (dall'11 maggio in Francia), tenendo conto del contesto commerciale (deconfinamento, riapertura dei rivenditori e situazione commerciale di ciascun modello).

 

  1. Misure implementate
  • Utilizzo ove possibile del trasporto individuale. Per il car sharing e il trasporto pubblico, fornitura di mascherine e regole di riempimento predefinite (posizionamento sfalsato dal retro dell'autobus).
  • Controllo della temperatura all'ingresso del sito, oltre all'auto-monitoraggio dei sintomi.
  • Fornitura individuale di mascherine e gel idroalcolico.
  • Indossare occhiali e mascherine in loco.
  • Rispetto della distanza tra le persone in tutto il sito, comprese le aree relax e le aree fumatori con segnaletica orizzontale.
  • Tenere aperte le porte (tranne le porte tagliafuoco) per evitare il contatto con le maniglie.
  • Pulizia frequente di utensili e superfici di lavoro.
  • Tempo di attesa durante qualsiasi scambio di oggettistica non preparata nell'ambiente del Groupe PSA.
  • Regolazione delle rotazioni tra i turni delle squadre per evitare crossover.

 

Con questo approccio progressivo e responsabile, Groupe PSA agisce senza compromessi per proteggere i propri dipendenti e clienti, garantendo al contempo la sostenibilità dell'azienda.

 

 

Scroll