Groupe PSA riacquista 10 milioni delle proprie azioni da Dongfeng Motor Group (DFG) e approva una modifica all'accordo di acquisto di azioni concluso con DFG

download-pdf
download-image
download-all
Mer, 23/09/2020 - 10:30

Ai sensi dei termini dell'accordo di acquisto di azioni proprie firmato il 17 dicembre 2019 e della decisione del Consiglio di Sorveglianza del 14 settembre 2020, DFG ha venduto a Groupe PSA 10 milioni di azioni ordinarie di Peugeot SA che rappresentano circa 1,10% del capitale sociale della società.



Tali azioni sono state acquistate da Groupe PSA il 23 settembre nell'ambito di un'operazione fuori mercato al prezzo di € 16,385 per azione che rappresenta un prezzo di acquisto totale di € 163.850.000 (costi esclusi) e sarà annullata dopo la consegna del regolamento dell'operazione che avverrà il 25 settembre 2020, secondo il programma di acquisto di azioni proprie di Groupe PSA.

Questa transazione fa seguito all'annuncio del 18 dicembre 2019 relativo alla prevista fusione di Peugeot S.A. e Fiat Chrysler Automobiles N.V., che porterà alla creazione di STELLANTIS, il 4° produttore mondiale in termini di volume in un'industria automobilistica in rapida evoluzione.

Soggetto all'approvazione finale da parte del Consiglio di amministrazione di DFG, Groupe PSA e DFG hanno inoltre convenuto di modificare l'accordo di acquisto di azioni proprie firmato il 17 dicembre 2019 al fine di prevedere che le ulteriori 20,7 milioni di azioni coperte dal presente contratto deve essere venduto da DFG a una o più terze parti, in una o più transazioni entro la fine del 2022 nel caso in cui DFG non abbia venduto queste azioni a Groupe PSA o a uno o diversi terzi prima del 31 dicembre 2020.

Scroll