Groupe PSA ottiene un nuovo record di redditività nel 2019 | Media PSA Italia

Groupe PSA ottiene un nuovo record di redditività nel 2019

download-pdf
download-image
download-all
Mer, 26/02/2020 - 07:30
  • Incremento del fatturato del Gruppo dell’1%, pari a €74,7 miliardi di Euro
  • Margine operativo corrente [1] del Gruppo del 8,5%, pari a 6,3 miliardi di Euro
  • Margine operativo corrente della divisione Automotive [2] del 8,5%, in aumento di 0.9 punti, pari a 5,0 miliardi di Euro
  • Risultato netto quota Gruppo record, pari a 3,2 miliardi di euro
  • 3,3 miliardi di free cash flow della divisione Automotive
  • L’obiettivo del piano PACE! con Opel Vauxhall raggiunge un margine operativo corrente del 6,5%
 

[1] Risultato operativo rettificato rispetto al fatturato

[2] Divisione Automotive (PCDOV)



Carlos Tavares, Presidente del Direttorio di Groupe PSA, dichiara: “Le nostre equipe impegnate e competenti ancora una volta hanno fatto la differenza e abbiamo ottenuto risultati record nel 2019, guidati dal nostro approccio agile, orientato al cliente e socialmente responsabile. Siamo pronti per la transizione energetica e tutte le nostre equipe si impegnano per offrire una mobilità pulita, sicura e accessibile ai clienti. Basandoci sul nostro modello di business e sullo spirito combattivo che si è dimostrato efficiente, siamo desiderosi di entrare in una nuova era con il progetto di fusione con FCA.”

 

Il pagamento di un dividendo pari a 1,23€ per azione [1] sarà sottoposto al voto della prossima Assemblea Generale degli Azionisti.

 

Il fatturato del Gruppo è pari a 74 731 milioni di € nel 2019, in crescita dell’1% rispetto al 2018. Il fatturato della divisione Automotive è pari a 58 943 milioni di €, in aumento dello 0,7% rispetto al 2018, ed è guidato in particolare dal mix prodotto (+4,3%) e prezzo (+1,2%), che compensano il calo delle vendite ai partner (-1,7%), gli effetti negativi dei tassi di cambio (-0,5%), il mix volume e paese (-2,4%) e altri fattori (-0,2%).

 

Il risultato operativo corrente del Gruppo [2] è pari a 6 324 milioni di €, in crescita dell’11,2% e il risultato operativo corrente della  divisione Automotive registra un incremento del 12,8% assestandosi a  5.037 milioni di €. Questo forte livello di redditività dell’8,5% è stato ottenuto grazie a un mix prodotto positivo e a ulteriori riduzioni dei costi, nonostante l’impatto negativo dei tassi di cambio e gli aumenti dei costi delle materie prime.

 

Il margine operativo rettificato del Gruppo ha raggiunto il 8,5%, in aumento di 0,8 punti rispetto al 2018.

 

Altri ricavi e oneri operativi ammontano a -1 656 milioni di €, rispetto a  -1 289 milioni di € nel 2018.

 

Gli oneri finanziari netti del Gruppo sono stari ridotti a -344 milioni di € rispetto a -446 milioni di € del 2018.

 

Il risultato netto consolidato è pari 3 584 milioni di €, in aumento di 289 milioni di € rispetto al 2018. Il risultato netto quota Gruppo ammonta a 3 201 milioni di €,  in crescita di 374 milioni di € rispetto al 2018.

 

Banque PSA Finance registra un risultato operativo rettificato di 1 012 milioni di € [3], in crescita del 7,8%.

 

Il risultato operativo rettificato di Faurecia è pari a 1 227 milioni di €, in calo del 2,9%.

 

Il free cash flow delle attività industriali e commerciali ammonta a 2745 milioni di €, di cui 3265 milioni di € per la divisione Automotive.

 

Lo stock totale, compreso quello posseduto dagli importatori e dalla rete di concessionari indipendenti [4], ammonta a 606.000 veicoli al 31 dicembre 2019, in calo di 74.000 veicoli rispetto al 31 dicembre 2018.

 

La posizione finanziaria netta delle attività industriali e commerciali ammonta a 7 914 milioni di € al 31 dicembre 2019 dopo l’effetto dell’introduzione delle norme IFRS 16 e l’acquisizione di Clarion da parte di Faurecia e compreso il debito per il riacquisto delle azioni di DFG.

Il pagamento di un dividendo di €1,23 per azione [5] sarà sottoposto al voto della prossima Assemblea Generale degli Azionisti. La data di stacco del dividendo è fissata al 21 maggio 2020 e la data di pagamento sarà il 25 maggio 2020.

 

Prospettive di mercato: nel 2020, il Gruppo prevede un calo del mercato automobilistico del 3% in Europa e del 2% in Russia e un mercato automobilistico stabile in America Latina.

 

Obiettivo operativo:

Groupe PSA si è prefisso l’obiettivo di fornire, in media, un margine operativo rettificato superiore al 4,5% per il settore automobilistico [6] per il periodo 2019-2021.

 

Link alla presentazione dei risultati 2019.

 

Calendario finanziario

21 aprile 2020: fatturato 1° trimestre 2020

14 maggio 2020: Assemblea Generale degli Azionisti

28 luglio 2020: risultati semestrali 2020

28 ottobre 2020: fatturato 3° trimestre 2020

 

I conti consolidati di Groupe PSA al 31 dicembre 2019 sono stati approvati dal Direttorio il 25 febbraio 2020 ed esaminati dal Consiglio di Sorveglianza il 25 febbraio 2020. I Revisori dei conti del Gruppo hanno effettuato la revisione dei conti consolidati e la loro relazione sui conti consolidati è in corso di pubblicazione. La relazione sui risultati annuali e la presentazione dei risultati 2019 possono essere consultate sul sito Internet del Gruppo (www.groupe-psa.com), sezione «Finance».

 

Contatti stampa: Karine Douet – +33 6 61 64 03 83 – karine.douet@mpsa.com

 

Groupe PSA

Groupe PSA progetta esperienze automobilistiche uniche e propone soluzioni di mobilità innovative per rispondere alle aspettative di tutti. Il Gruppo riunisce cinque marchi automobilistici - Peugeot, Citroën, DS, Opel e Vauxhall – e propone una vasta offerta di servizi connessi e legati alla mobilità, con il marchio Free2Move. Il suo piano strategico ‘Push to Pass’ rappresenta una prima tappa verso la sua visione: « Essere un costruttore automobilistico globale all’avanguardia dell’efficienza e un fornitore di servizi di mobilità di riferimento per instaurare una relazione a vita con i clienti ». Groupe PSA è’ uno dei pionieri della vettura a guida autonoma e del veicolo connesso. Le sue attività si estendono anche al finanziamento con Banque PSA Finance e agli equipaggiamenti automobilistici con Faurecia.


[1] Il dividendo per azione è calcolato sulla base del numero totale di azioni in circolazione della società meno le azioni proprie della società al 25 febbraio 2020. Il dividendo effettivo per azione dipenderà dal numero di azioni proprie detenute alla data di stacco della cedola e dalle azioni emesse o annullate prima di tale data

[2] Il Risultato operativo rettificato (perdita) esclude dal Risultato operativo alcune rettifiche che comprendono i Costi di ristrutturazione, la Svalutazione delle CGU e gli Altri proventi (oneri) operativi considerati eventi rari o discreti e di natura non ricorrente.

[3] 100% del risultato di Banque PSA Finance. Nei conti di Groupe PSA, le joint venture sono consolidate applicando il metodo del patrimonio netto

[4] Compresi gli importatori di Peugeot nei paesi extra-europei

[5] Il dividendo per azione è calcolato sulla base del numero totale di azioni in circolazione della società meno le azioni proprie della società al 25 febbraio 2020. Il dividendo effettivo per azione dipenderà dal numero di azioni proprie detenute alla data di stacco della cedola e dalle azioni emesse o annullate prima di tale data.

[6] Risultato operativo rettificato della Divisione Automotive (PCDOV) rispetto al fatturato

Scroll