Groupe PSA e Toyota aprono un nuovo capitolo del loro partenariato a lungo termine in Europa | Media PSA Italia

Groupe PSA e Toyota aprono un nuovo capitolo del loro partenariato a lungo termine in Europa

download-pdf
download-image
download-all
Ven, 30/11/2018 - 12:45

Groupe PSA fornirà a Toyota i veicoli commerciali compatti C-Van.

Toyota acquisterà il 100% delle quote della joint-venture TPCA nella Repubblica Ceca, mantenendo l’attuale produzione per le due aziende.



Toyota Motor Corporation (TMC) e Groupe PSA (PSA) hanno annunciato oggi un nuovo capitolo del loro accordo di partenariato a lungo termine sul mercato europeo, una collaborazione di successo e vantaggiosa per entrambe le parti.

Le due aziende si sono accordate sui seguenti punti:

 

A partire dalla fine del 2019, PSA amplierà la gamma di veicoli commerciali prodotti per Toyota Motor Europe (TME) e commercializzata in Europa con il marchio Toyota, con la produzione di un nuovo C-Van nel suo stabilimento di Vigo (Spagna).

 

PSA e TME hanno iniziato la loro collaborazione nel settore dei veicoli commerciali leggeri di media dimensione nel 2012, con il Toyota PROACE, prodotto dal sito PSA di Hordain (Francia).

 

L’obiettivo di questa stretta collaborazione fra le due aziende è sfruttare i loro rispettivi punti forti per proporre veicoli commerciali leggeri compatti di media dimensione in Europa, ottimizzando il loro sviluppo e i costi di produzione. Toyota parteciperà allo sviluppo e agli investimenti industriali relativi ai veicoli commerciali leggeri di prossima generazione.

 

 

A partire da gennaio 2021, Toyota acquisterà il 100% delle quote dello stabilimento Toyota Peugeot Citroën Automobile Czech s.r.o. (TPCA) ubicato a Kolín (Repubblica Ceca), la joint- venture che produce i modelli compatti del segmento A1,2.

 

L’accordo di joint-venture sottoscritto nel 2002 da PSA e TMC comprende una clausola che permette a ciascun partner di rivedere la propria quota di partecipazione nel capitale della società.

 

Lo stabilimento diventerà una filiale di TME e si aggiungerà agli altri sette siti produttivi del gruppo giapponese in Europa.

 

Il sito di Kolín continuerà a produrre l’attuale generazione dei modelli compatti del segmento A per i due costruttori.

 

Toyota intende mantenere la produzione e i posti di lavoro nello stabilimento di Kolín in futuro.

 

 

 

Nel commentare l’accordo, Didier Leroy, Vice Presidente di TMC, ha dichiarato: « L’annuncio di oggi illustra la complementarietà e l’eccellente relazione che uniscono Groupe PSA e Toyota. L’accordo permette a ogni azienda di valorizzare i suoi punti di forza e di condividere le tecnologie e i costi di sviluppo. Il nostro impegno nei confronti del sito di Kolín illustra la filosofia di Toyota che consiste nel produrre i veicoli nel luogo in cui li vendiamo e la nostra presenza industriale a lungo termine in Europa. »

 

Carlos Tavares, Presidente del Direttorio di Groupe PSA, ha aggiunto: « Apriamo un nuovo capitolo nella storia del nostro partenariato win-win, che si basa su un rapporto di fiducia a vantaggio dei nostri clienti e delle nostre aziende. »

Scroll