Groupe PSA e le soluzioni di mobilità 100% elettriche per le nuove esigenze dei Clienti

download-pdf
download-image
download-all
Lun, 22/06/2020 - 10:15


Le ricerche e le analisi effettuate in questo recente periodo mostrano una nuova tendenza nell'ambito della mobilità privata. In base a queste informazioni, durante l’emergenza sanitaria gli spostamenti con i mezzi privati sono aumentati considerevolmente, mentre il trasporto pubblico risulta in contrazione.

I dati indicano in maniera piuttosto netta un’evoluzione, sulla scia di una preferenza legata alla maggiore protezione individuale che la vettura garantisce, in contrasto con il trasporto collettivo e le sue problematiche di affollamento.

Con questa consapevolezza Groupe PSA, tenendo fede alla sua “raison d’etre”, cioè garantire soluzioni di mobilità sicure, sostenibili ed accessibili, offre diverse opportunità legate al trasporto individuale. In particolare, dall'inizio di questo difficile anno i Clienti si sono orientati verso un maggiore interesse nei confronti dei veicoli 100% elettrici. Un’attrazione che Groupe PSA ha alimentato già dallo scorso anno, rendendo disponibili vetture 100% elettriche nei più consistenti segmenti di mercato.

L'offerta 100% elettrica di Groupe PSA, è oggi decisamente nutrita, in particolare per un utilizzo in ambito urbano e periurbano con modelli come:

  • Peugeot e-208
  • Peugeot e-2008
  • DS 3 CROSSBACK E-TENSE
  • Opel Corsa-e

Ai modelli già disponibili in Concessionaria, si aggiungerà Nuova Citroën ë-C4- 100% ëlectric, una berlina compatta di nuova generazione che si candida a protagonista del panorama automobilistico elettrificato del 2° semestre 2020.

Proposte che saranno integrate anche da Citroën Ami – 100% ëlectric, un oggetto di mobilità urbana ultracompatto e maneggevole, con le sue dimensioni ridotte (2,41 metri di lunghezza e 1,39 metri di larghezza), in grado di trasportare confortevolmente 2 persone. Citroën Ami offre una guida fluida e agile, oltre a una grande facilità di parcheggio. Semplifica gli spostamenti in città con l’emozione di una guida 100% elettrica silenziosa e rispettosa dell’ambiente che permette di accedere alle zone riservate ai veicoli a basse emissioni.

Scegliere una vettura 100% elettrica di Groupe PSA, oltre ad evidenti vantaggi per l'ambiente, porta ritorni economici di tutto rispetto, dagli incentivi statali all’acquisto ad altri misurabili quotidianamente.

Ad iniziare dal bollo auto, e l’esenzione per 5 anni dalla prima immatricolazione (si riduce successivamente ad un quarto) rispetto a modelli con il solo motore endotermico. Chi risiede in Lombardia e Piemonte, gode invece di una esenzione a vita.

Il secondo vantaggio riguarda l'ingresso gratuito nelle principali aree urbane a pagamento, come la milanese Area C. Un vantaggio che si somma al parcheggio gratuito negli spazi delimitati dalle strisce blu, nuovamente in grandi città come Milano oppure Bologna.

Analizzando questi costi, possiamo fare un facile conteggio dei risparmi, basato ad esempio sui 5 euro del ticket di ingresso giornaliero nell'Area C, mentre ogni ora di parcheggio sulle strisce blu costa da 1,20 euro in su.

Non dimentichiamo la possibilità di ricaricare il veicolo da una delle numerose colonnine di ricarica, sempre più presenti in ambito urbano e nelle zone commerciali. L'App Free2Move di Groupe PSA può facilmente indirizzare verso le postazioni di ricarica disponibili, che potremo prenotare in anticipo. La stessa App segnala in maniera tempestiva lo stato della carica in corso ed il suo completamento.

Una mobilità senza interruzioni quindi, all'insegna di un nuovo rispetto per l'ambiente e la salute collettiva, mentre quella individuale risulta salvaguardata da spostamenti che avvengono nel comfort di moderne vetture, in linea con le nuove prerogative di benessere fornito dai modelli 100% elettrici di Peugeot, Citroën, Opel e DS Automobiles.

 

Scroll