Groupe PSA: Crescita del fatturato di +7,8% nel 3° trimestre 2018 | Media PSA Italia

Groupe PSA: Crescita del fatturato di +7,8% nel 3° trimestre 2018

download-pdf
download-image
download-all
Gio, 25/10/2018 - 10:00

. Il fatturato di Groupe PSA è pari a 15,4 Md€1 e nei 9 mesi è di 54 Md€ (+29,1%)

. Crescita dello 0,8% del fatturato della divisione Automotive Peugeot Citroën DS (PCD):

  • Forte incremento della quota di mercato in Europa: +0,7 pt2 ;
  • Impatto negativo dei tassi di cambio, soprattutto in Argentina, Brasile e Turchia;

. Fatturato della divisione Automotive Opel Vauxhall (OV) pari a 3,9 Md€ ;

. Vendite mondiali in calo del 16,7% segnatamente per la sospensione delle operazioni in Iran. In Europa, le vendite aumentano dell’8,1%.



Il fatturato di Groupe PSA nel terzo trimestre 2018 è pari a 15 428 M€ contro 14 309 M€ nel terzo trimestre 2017. La crescita cumulata dall’inizio del piano Push to Pass, a tasso di cambio e perimetro costanti, è del 21,6%3.

 

Il fatturato della divisione Automotive PCD ammonta a 8 485 M€, in crescita dello 0,8% rispetto al 3° trimestre 2017. L’impatto positivo del mix prodotto (+2,2%), delle vendite ai partner (+1,4%), del prezzo (+1,5%) e di altri fattori (+0,9%) hanno più che compensato gli effetti negativi dei tassi di cambio (-2,3%) e dei volumi (-2,9%). Il fatturato della divisione Automotive OV è pari a 3 877 M€ nel 3° trimestre 2018 contro 2 789 M€ nel terzo trimestre 20171.

 

Con un totale di 703 000 veicoli venduti, le vendite mondiali del 3° trimestre 2018 sono in aumento in Europa e in calo nei paesi extra-europei, soprattutto a causa della sospensione delle operazioni in Iran da maggio 2018.

 

Lo stock di PCD a fine settembre 2018 ammonta a 402 000 veicoli4 (compreso lo stock posseduto dalla rete indipendente), in aumento di 33 000 veicoli rispetto a fine settembre 2017. Lo stock di OV è di 173 000 veicoli a fine settembre 2018 (compreso lo stock posseduto dalla rete indipendente), in calo di 64 000 veicoli rispetto a fine settembre 2017.

 

Philippe de Rovira, Direttore Finanziario di Groupe PSA e membro del Comitato esecutivo, dichiara:

« L’attuazione del piano strategico Push to Pass e del piano PACE!  di risanamento di Opel Vauxhall dimostra ancora una volta che questi piani sono una forte leva per raggiungere un livello di performance sostenibile, nonostante il contesto difficile. »

 

Prospettive di mercato: Nel 2018, il Gruppo prevede un mercato automobilistico in crescita del 2% in Europa, del 3% in America Latina, del 10% in Russia e dell’1% in Cina.

 

Obiettivi operativi

Il piano Push to Pass fissa i seguenti obiettivi per Groupe PSA (esclusa Opel Vauxhall):

  • Un margine operativo corrente 5  medio superiore al 4,5 % per la divisione automotive nel periodo 2016-2018 e un target superiore al 6 % nel 2021;
  • Una crescita del 10 % del fatturato del Gruppo tra il 2015 e il 20186, puntando a un 15 % supplementare entro il 20216.

 

 

 

  1. Il fatturato di Groupe PSA comprende Opel Vauxhall (OV) dal 1° agosto 2017. Non tiene conto dell’impatto dell’iperinflazione in Argentina secondo i principi contabili internazionali IAS29. La stima di quest’impatto è in corso.
  2. Quota di mercato PCD, T3 2018 rispetto a T3 2017
  3. Al 30/09/2018, crescita a tasso di cambio costante (2015) e perimetro costante (escluso OV) rispetto il fatturato al 30/09/2015.
  4. Escluse le Joint Venture in Cina e Iran, e compresa la rete indipendente.
  5. Risultato Operativo Corrente rispetto al fatturato.
  6. A tasso di cambio costante (2015) e perimetro costante (escluso OV)
Scroll