Groupe PSA inizia la produzione dei veicoli commerciali Citroën Jumpy e Peugeot Expert in Russia | Media PSA Italia

Groupe PSA inizia la produzione dei veicoli commerciali Citroën Jumpy e Peugeot Expert in Russia

download-pdf
download-image
download-all
Mar, 28/11/2017 - 10:45
(128 Visualizzazioni)

Produzione dei veicoli commerciali Peugeot Expert e Citroën Jumpy di nuova generazione nel sito di Kaluga di Groupe PSA a partire dal primo trimestre 2018.

Con un tasso di localizzazione del 50 %, il costruttore fa leva sulla sua rete di fornitori russi.

Prime tappe del piano di ricostruzione di Groupe PSA nella regione, in linea con gli impegni del piano « Push to Pass » del gruppo.



La produzione dei veicoli commerciali leggeri Peugeot Expert e Citroën Jumpy inizierà nello stabilimento PCMA Rus, ubicato a Kaluga, a partire dal primo trimestre 2018.

Questa decisione, in linea con il piano strategico Push to Pass, dimostra la volontà di Groupe PSA di proporre ai suoi clienti russi veicoli a prezzi accessibili. Per farlo, fa leva sulla grande efficienza dei processi produttivi locali e su un elevato tasso di localizzazione, ottenuto grazie al forte coinvolgimento dei fornitori russi. Questa decisione si inserisce nella strategia del Gruppo, che punta a triplicare i volumi di vendita dei veicoli commerciali leggeri fuori dall’Europa e a raddoppiare il risultato a livello mondiale entro il 2021.

Grazie al rafforzamento della collaborazione con i fornitori locali, il tasso di localizzazione dei veicoli Peugeot Expert e Citroën Jumpy dovrebbe raggiungere il 50 %, mentre quello di Citroën C4 e di Peugeot 408 è del 35 %.

Questi due veicoli commerciali si aggiungono all’elenco dei veicoli commerciali prodotti espressamente per la Russia dal Gruppo nel sito di Kaluga. Si aggiungono alla Citroën C4 e alla nuova Peugeot 408, che sono tra i modelli più venduti nel paese (circa il 40 % delle vendite di Groupe PSA in Russia).

«Ora è fondamentale arricchire le gamme dei marchi Peugeot e Citroën per agganciare la ripresa sul mercato russo. Pertanto questa è la prima tappa. La nostra offensiva commerciale nella regione punta anche a soddisfare, nei prossimi mesi, le esigenze delle PMI che crescono al ritmo della ripresa economica, con i veicoli commerciali di media dimensione, nonché con le loro versioni autovettura, Citroën Space Tourer e Peugeot Traveller» spiega Christophe Bergerand, Vicepresidente esecutivo di Groupe PSA, Direttore Generale per la Russia, Ucraina e Comunità degli Stati Indipendenti e Presidente di OOO PCMA Rus.

«Groupe PSA ha quasi completato l’integrazione - nel ciclo di produzione dello stabilimento di Kaluga - delle tecnologie necessarie alla costruzione dei veicoli commerciali leggeri. Come sappiamo, il Gruppo ha una posizione forte nel segmento dei veicoli commerciali leggeri in Europa; ecco perché la produzione dei nuovi modelli ci sembra votata a un grande successo. Ciò spiega perché Groupe PSA prevede di aumentare la quota di produzione locale in Russia e di passare alla fase successiva, con veicoli nuovi prodotti localmente,» precisa Anatoly Artamonov, governatore della regione di Kaluga.

Scroll