Groupe PSA e Nidec creano una joint-venture di alto livello per la produzione di motori elettrici | Media PSA Italia

Groupe PSA e Nidec creano una joint-venture di alto livello per la produzione di motori elettrici

download-pdf
download-image
download-all
Mar, 05/12/2017 - 12:15
(95 Visualizzazioni)

Associazione di due aziende leader nei loro rispettivi settori di attività

Progettazione e produzione di motori elettrici in Francia



Groupe PSA e la holding Nidec Leroy-Somer del produttore giapponese hanno deciso di lavorare insieme nel settore dei motori elettrici mediante la costituzione di una joint-venture sottoscritta il 4 dicembre 2017, che localizza in Francia le fasi di progettazione e produzione dei principali componenti della catena di trazione elettrica.

L’associazione tra Nidec Leroy-Somer e Groupe PSA è di importanza strategica per i due partner di fronte alle sfide tecnologiche future e permetterà di sviluppare una gamma di motori elettrici all’avanguardia della tecnologia, destinati ai veicoli elettrificati (veicoli mild-hybrid, ibridi ricaricabili ed elettrici). L’obiettivo è soddisfare le esigenze di Groupe PSA, ma anche quelle di altri costruttori.

La joint-venture derivata da questa collaborazione sarà incaricata della Ricerca & Sviluppo, della produzione e commercializzazione di motori elettrici per trazione ad altissime prestazioni, principalmente per Groupe PSA, ma anche per altri costruttori. Farà leva sui punti forti del costruttore automobilistico PSA e sul profondo know-how di Nidec Leroy-Somer nel settore dei motori e degli equipaggiamenti elettrici.

Contesto e scopo dell’operazione

Nel contesto della transizione energetica verso una mobilità sostenibile, l’elettrificazione è fondamentale per risolvere il problema del riscaldamento climatico e per controllare la qualità dell’aria, assicurandosi di avere preso in considerazione tutte le parti interessate dell’approccio « dal pozzo alla ruota » (« well to wheel »). L’elettrificazione nell’industria automobilistica è in piena espansione e il mercato dei motori elettrici destinati all’automobile dovrebbe raddoppiare entro il 2030, per arrivare a 6.000 miliardi di yen (45 miliardi €). Nidec svolge anche un ruolo importante in questo sviluppo e progetta prodotti che si basano sul suo profondo e avanzato know-how nel campo dei motori.

Il gruppo giapponese sviluppa attivamente una nuova piattaforma di crescita, incentrata in particolar modo sull’automobile. In base ai suoi obiettivi strategici a medio termine, Vision 2020, Nidec punta a realizzare un fatturato tra 700 e 1 000 miliardi di Yen (5,4 - 7,6 miliardi di euro) nel settore automobilistico nel 2020.

Nidec Leroy-Somer, che è derivata dall’acquisizione di Leroy-Somer da parte di Nidec in febbraio 2017, è il primo produttore di motori elettrici in Francia. E’ famoso per i suoi prodotti di qualità che offrono il migliore rapporto qualità-prezzo a tutti i clienti del settore industriale.

Groupe PSA, che occupa il secondo posto sul mercato europeo, accelera la sua transizione verso le tecnologie elettriche (veicoli ibridi leggeri, ibridi ricaricabili ed elettrici). Nell’ambito del processo di transizione energetica e coerentemente con l’offensiva tecnologica del piano Push to Pass, Groupe PSA diversifica la sua offerta tecnologica e sviluppa motori ibridi benzina ricaricabli e veicoli elettrici di nuova generazione.

Informazioni sulla joint-venture:

Costituzione:  1° trimestre 2018

Sede: Carrières-sous-Poissy, Francia

Sito di R&D : Carrières-sous-Poissy, Francia

Sito di produzione: Trémery, France

Azionisti:  Holding Nidec Leroy-Somer (50 %) / Groupe PSA (50 %)

Investimento: 220 milioni di euro

Secondo le procedure abituali, questo accordo di joint-venture sarà esaminato dalle autorità competenti in materia di concorrenza e sarà oggetto di una consultazione con i rappresentanti del personale.

Scroll